Ci presentiamo

I nostri sandali ci hanno regalato grandi soddisfazioni

Hanno imparato a camminare per il mondo ai piedi di un’affezionata clientela femminile, conquistata dal fascino di un prodotto esclusivo e senza tempo, ispirato ai valori fondamentali del Made in Italy.

Oggi, non paghi dei risultati ottenuti e del fatturato in costante crescita, puntiamo a un’ulteriore espansione, tutta nel segno del nuovo brand Tesorone.

_VIS8510@2x

Chi Siamo

Artigiani in un mondo di fabbricanti

_VIS8528@2x

Il Nostro Pensiero

Nella nostra storia c’è qualcosa che non cambia: il modo di lavorare. Oggi come quarant’anni fa realizziamo sandali interamente fatti a mano, con materie prime selezionate e creatività tutta italiana.

L’artigiano non è più solo il custode del passato e della tradizione, è un maker che sa promuovere e innovare per affrontare le sfide della tecnologia.

Piedi ben radicati nella storia e sguardo che punta all’orizzonte: questa la filosofia del brand Tesorone, animato da una grande voglia di crescere ed evolversi, restando fedele ai propri valori d’impresa.

Il Nuovo Stile

Sempre alla ricerca di accessori e componenti nuovi con l’intento di suscitare sempre nuove emozioni. Per far questo non basta più affidarsi soltanto alla tradizione.

Nasce da qui il nuovo corso delle creazioni Tesorone, in cui la qualità artigianale incontra il gusto di sperimentare, e dove linee sempre pulite ed essenziali si sposano con segni e materiali contemporanei, metalli, gioielli, colori, applicazioni.

Il design delle collezioni Tesorone punta a una tradizione dinamica e in perenne evoluzione. In cui la forza del passato incontra la voglia di futuro, per scolpire i sandali che sognano le donne sofisticate e in perenne movimento del nostro tempo.

La nostra storia

L’eredità di una tradizione che guarda avanti, famosa in tutto il mondo

_VIS8524@2x

Cosa, più del cognome, lega un’impresa al marchio di famiglia?
È per questo che “il Sandalo Italia”, azienda a cui il fondatore Luciano e i suoi figli Pier Paolo e Fabio hanno dedicato ogni istante, ha deciso di rinnovarsi dopo quarant’anni di sfide, passione e tante soddisfazioni.

Da oggi “il Sandalo Italia” cede il passo a un nuovo brand: “Tesorone”. Questa nuova realtà imprenditoriale coincide con il passaggio di testimone da Luciano al figlio Pier Paolo alla guida della società, con il supporto e il confronto costante con Fabio, titolare dello store di Palm Beach in Florida.

Nato nel 1975, “il Sandalo Italia” si posiziona da subito nella fascia dei marchi del lusso, con tirature artigianali che lo identificano come prodotto ricercato.

L’azienda si sviluppa grazie alla passione e le intuizioni di Luciano Tesorone, che crea il marchio dopo aver accumulato una notevole esperienza nel settore commerciale di calzature e aver gestito dei punti vendita diretti.

Personaggio di rilievo nella storia è stato Enzo Albanese, il primo ad aprire una boutique di calzature nel cuore di Roma all’epoca della Dolce Vita.

Fu lui a instillare la verve creativa in Luciano che, insieme a un’abile artigiano, conoscitore dei segreti della lavorazione tradizionale, realizzò in un piccolo laboratorio i primi sandali destinati ai negozi di Capri, Amalfi e Positano.

Personaggio di rilievo nella storia è stato Enzo Albanese, il primo ad aprire una boutique di calzature nel cuore di Roma all’epoca della Dolce Vita.

Fu lui a instillare la verve creativa in Luciano che, insieme a un’abile artigiano, conoscitore dei segreti della lavorazione tradizionale, realizzò in un piccolo laboratorio i primi sandali destinati ai negozi di Capri, Amalfi e Positano.

Il 1995 è l’anno dell’inaugurazione del prestigioso monomarca a Porto Rotondo, in Sardegna, contemporanea all’avventura triennale ad Antibes in Costa Azzurra.

Nel 1999 è stata la volta dell’apertura dello store di Palm Beach in Florida, una delle riconosciute capitali internazionali del lusso.

Negli ultimi vent’anni, oltre ai punti vendita diretti, la società ha partecipato alle fiere internazionali più esclusive del settore, presentando le proprie creazioni a Milano, Parigi, New York, Tokyo, Monaco, e le più recenti Dubai e Las Vegas.

Nel 2014 l’azienda napoletana si trasferisce negli spazi ampi e funzionali della nuova sede, in cui dieci dipendenti specializzati lavorano alle nuove creazioni. Negli ultimi tre anni il fatturato è cresciuto del 20%, con una quota del 70% legata alle esportazioni all’estero.

Nel 2017 nasce il nuovo brand Tesorone, che da subito intraprende importanti cambiamenti di immagine e strategie. Tra questi, decisione di rilievo è l’apertura , presso il dutyfree dell’aeroporto di Capodichino, di un nuovo esclusivo punto vendita.

Cosa, più del cognome, lega un’impresa al marchio di famiglia?
È per questo che “il Sandalo Italia”, azienda a cui il fondatore Luciano e i suoi figli Pier Paolo e Fabio hanno dedicato ogni istante, ha deciso di rinnovarsi dopo quarant’anni di sfide, passione e tante soddisfazioni.

Da oggi “il Sandalo Italia” cede il passo a un nuovo brand: “Tesorone”. Questa nuova realtà imprenditoriale coincide con il passaggio di testimone da Luciano al figlio Pier Paolo alla guida della società, con il supporto e il confronto costante con Fabio, titolare dello store di Palm Beach in Florida.

Nato nel 1975, “il Sandalo Italia” si posiziona da subito nella fascia dei marchi del lusso, con tirature artigianali che lo identificano come prodotto ricercato.

L’azienda si sviluppa grazie alla passione e le intuizioni di Luciano Tesorone, che crea il marchio dopo aver accumulato una notevole esperienza nel settore commerciale di calzature e aver gestito dei punti vendita diretti.

Personaggio di rilievo nella storia è stato Enzo Albanese, il primo ad aprire una boutique di calzature nel cuore di Roma all’epoca della Dolce Vita.

Fu lui a instillare la verve creativa in Luciano che, insieme a un’abile artigiano, conoscitore dei segreti della lavorazione tradizionale, realizzò in un piccolo laboratorio i primi sandali destinati ai negozi di Capri, Amalfi e Positano.

Fu così, grazie a un prodotto di riconosciuta eccellenza, che il marchio conobbe una crescita costante, affiliando sempre più una clientela italiana e straniera.

La vocazione internazionale è divenuta un elemento essenziale dell’identità del brand, grazie all’ingresso in azienda dei figli all’inizio degli anni Novanta, che hanno orientato le loro strategie alla conquista dei mercati oltreconfine.

Il 1995 è l’anno dell’inaugurazione del prestigioso monomarca a Porto Rotondo, in Sardegna, contemporanea all’avventura triennale ad Antibes in Costa Azzurra.

Nel 1999 è stata la volta dell’apertura dello store di Palm Beach in Florida, una delle riconosciute capitali internazionali del lusso.

Negli ultimi vent’anni, oltre ai punti vendita diretti, la società ha partecipato alle fiere internazionali più esclusive del settore, presentando le proprie creazioni a Milano, Parigi, New York, Tokyo, Monaco, e le più recenti Dubai e Las Vegas.

Nel 2014 l’azienda napoletana si trasferisce negli spazi ampi e funzionali della nuova sede, in cui dieci dipendenti specializzati lavorano alle nuove creazioni. Negli ultimi tre anni il fatturato è cresciuto del 20%, con una quota del 70% legata alle esportazioni all'estero.

Nel 2017 nasce il nuovo brand Tesorone, che da subito intraprende importanti cambiamenti di immagine e strategie. Tra questi, decisione di rilievo è l'apertura , presso il dutyfree dell’aeroporto di Capodichino, di un nuovo esclusivo punto vendita.